Natal das crianças – Il Natale dei bambini

Natal das crianças – Il Natale dei bambini

di Ilaria Traniello

Domenica 20 dicembre 2020, ad Imperatriz (Brasile), le madri della comunità di Santa Lucia insieme ai volontari hanno dato vita al “Natal das crianças”.

E’ bastato appendere un cartellone con l’avviso che l’oratorio sarebbe stato aperto per due ore e che i bambini e i ragazzi avrebbero potuto invitare anche le loro mamme, che subito l’oratorio è tornato ad essere luogo d’incontro e di gioco. E’ stato molto emozionante ritrovarsi dopo mesi, in cui l’attività dell’oratorio si è dovuta fermare.

I bambini hanno giocato, i giovani volontari hanno potuto finalmente trascorrere qualche ora insieme e ricordare i tempi passati, per le mamme è stata l’occasione di vivere un momento diverso dal solito, avendo la possibilità di guardare i loro figli giocare con gli amici in sicurezza e rispettando le regole.

Oltre ai giochi e ai balli, è stato dedicato un momento della festa, alla spiegazione del significato del Natale religioso, nascita di Gesù, che è speranza.

A ciascuna delle mamme presenti, più di cinquanta, è stata consegnata una cesta basica contenente del riso, dei fagioli ed un pollo. Ai bambini sono stati offerti “cachorro quente” (hot dog) ed un succo e sono stati donati loro una palla, un aquilone, caramelle e cioccolato.

Con la speranza di poter addolcire e rendere un po’ più serene queste giornate di festa, in un periodo così complicato, soprattutto in zone del mondo come questa.

Da Imperatriz ci fanno sapere che è stato molto bello poter festeggiare il Natale in questo modo, ma soprattutto in questa occasione i bambini, i volontari brasiliani e le madri hanno sentito la mancanza dei volontari italiani!