Natale 2020, ecco tutti i progetti di aiuto

Natale 2020, ecco tutti i progetti di aiuto

Sono davvero tante le iniziative di solidarietà organizzate dai volontari del VONAC Italia per vivere nella solidarietà questo Natale 2020: modi concreti per farsi prossimo a chi è nel bisogno, dando un aiuto a progetti di sviluppo in tutto il mondo.

Cesta bàsica

A causa della pandemia da Covid-19 molte zone dell’Africa e del Brasile sono allo stremo: non sono più arrivati aiuti per far fronte alle esigenze alimentari.
Grazie alla “Cesta bàsica” ogni famiglia riceverà cibo sufficiente per superare questo terribile periodo.
Il VONAC continua a inviare aiuti, tramite le Madri Canossiane, dove più la fame porta devastazione e morte.

Aiutaci ad aiutare, fai la tua offerta.
IBAN IT22D0306909606100000155264

S.O.S. Togo

Aiutaci ad aiutare, grazie al sostegno ai dispensari sanitari locali.
IBAN IT22D0306909606100000155264
Causale: sostegno dispensari

Offerta libera per le missioni

Ai loro occhi, ogni nostro gesto di volontariato può fare la differenza.
Credici!

IBAN IT22D0306909606100000155264
Causale: offerta libera per le missioni

Progetto rette scolastiche a Bethelehm – Uganda

Anche quest’anno ci stiamo impegnando per garantire a più di 150 bambini di poter frequentare regolarmente la scuola…ma ci serve il tuo aiuto.
Con il progetto viene garantito il materiale scolastico, la divisa e un pasto al giorno.

IBAN IT22D0306909606100000155264
Causale: rette scolastiche Uganda

Bibliothèque et Cybercafé Sainte Madeleine de Canossa – Aru, Congo

Nella missione di Aru i volontari hanno costruito, arredato e completato una biblioteca e una sala computer (Cybercafé) per permettere a tutti i giovani studenti delle superiori e delle università di arricchire il proprio bagaglio intellettuale, di preparare e organizzare la propria tesi e creare i propri curriculum lavorativi.

Uno splendido servizio che vogliamo ampliare e arricchire, con il tuo aiuto.

Aiuta i giovani congolesi!
IBAN IT22D0306909606100000155264
Causale: offerta per la missione di Aru e Ariwara