I progetti estivi del Voica 2017: una prima testimonianza

I progetti estivi del Voica 2017: una prima testimonianza

La carità anima della missione

Sono tornati i giovani volontari del Voica che anche quest’anno hanno dato un grande supporto alle missioni Canossiane in Africa. Con tenacia, coraggio e spirito libero hanno segnato tappe importanti nella vita delle comunità dove hanno svolto il loro lavoro.

Un servizio preziosissimo visti i grandi risultati ottenuti attraverso grandi progetti come, ad esempio, la costruzione di un reparto maternità presso il Centre Medico Social Saint Josephine Bakhita in Togo, ma anche con piccole attività come la tinteggiatura di un’aula scolastica, perché sono il risultato di tante fatiche e di impegno nella raccolta di fondi per far fronte a quanto viene richiesto.

Vedere tanti giovani che dedicano tempo per la missione allarga il cuore, fa tornare la speranza che il domani possa essere migliore, che non è finito il tempo del volontario che parte con il proprio zaino per testimoniare amore e solidarietà.

Emanuele